Soave    Cittadella del buon vino e del castello
, 37038 - Soave (VR) Coordinate: 45,419796 - 11,247962 GMS:45° 25' 11,266'' - 11° 14' 52,663''
045 6190773
Cittadella del buon vino e del castello
Borgo antico, città murata Castello

Soave sorge nel cuore della camapagna veronese, ai piedi di monti Lessini, immersa fra colline e vigne.
Gli elementi più caratteristici della cittadina sono sicuramente il Castello e le mura scaligere ancora in ottime condizioni.
Il primo documento ufficiale che attesta dell'esistenza del castello, risale all'inizio del X sec. ma probabilmente è stato edificato su un fortilizio romano presistente.
Nel XVI sec il maniero venne "passato" alla Repubblica di Venezia e qualche decennio dopo, i Gritti (nobili veneziani) ne divennero proprietri. Con la decaduta della Serenissima e il potere di molte nobili famiglie (fra cui i Gritti) anche castello caddè in stato di abbandono e venne usato come fattoria.
Dal 1889 il castello venne acquistato e recuperato dal Senatore del Regno D'Italia Giulio Camuzzoni, grazie alle cui opere riuscì a riportarlo all'antico splendore
Oggi il maniero è visitabile tutti i giorni, qui gli orari

Le Mura Scaligere , costruite nel 1369, circodano l'intero borgo e sono intervallate da 24 possenti torri merlate “alla ghibellina”, i merli superiori hanno infatti foggia a code di rondine.
Anticamente tre sole porte davano accesso diretto al paese: a nord, Porta Aquila, a est Porta Vicentina e a sud Porta Verona che dà accesso alla via principale
Le porte sono 3 meravigliosi bastioni perfettamente restaurati che conservano tutto il loro fascino extratmeporaneo
Del ‘Camminamento di Ronda’ si è ripristinato il lastricato di pietra realizzando le protezioni di acciaio e legno per dare l’idea di com’era una volta e per invitare ad un percorso didattico sulle mura che partirà dal Castello e arriverà poi, oltrepassando anche quattro torri con solai in legno, sino al tratto di mura di via Torricella.

Altri monumenti di pregio sono:
il Palazzo Cavalli, eretto nel XV sec dal figlio del Capitano di Soave
In piazza dell'Antenna (in pieno centro storico) il Palazzo di Giustizia, che fu la sede del Capitanato di Soave.
La Chiesa di San Giorgio, fuori il centro storico in Borgo Covergnini. Semplicissima, di scuola francescana, il bassorilievo sopra lo stipite dell'ingresso principale, ritrae un S. Giorgio mentre uccide il drago in pietra


Eventi:
- Mercatino dell'antiquariato : terza domenica di ogni mese
- "Sagra dei Rufioi" a Costeggiola: terza Domenica di gennaio
- Festa Medievale del Vino Bianco Soave : la terza domenica di maggio Soave si trasforma e fa rivivere ai vivistatori un vero e proprio tuffo nel passato. Tra arcieri, cavalieri, sbandieratori, banchetti e mercatini 3 giorni imperdibili.
- Palio di Soave: seconda domenica di settembre
- Festa dell'Uva: gterza domenica di settembre
- Cioccolato in festa: la festa del cioccolato il secondo fine settimana di ottobre
- Soave, paese dei presepi: periodo natalizio


Enogastronomia:
- Vino Bianco Soave DOC
- Rufiolo di Costeggiola

Nei dintorni:
- Museo del Gioco

Aree attrezzate sosta camper:
- area sosta camper comunale
Ultimo Aggiornamento: 02/10/2017